millemiglia

  • 0
  • 1
  • 2
prev
next

CRS

Precisazioni sull'emissione di:  C.R.S.

Il C.R.S, Certificato di Rilevanza Storica viene emesso dall'ASI al compimento dei 20 anni del veicolo.

Tale certificato viene rilasciato ai fini della circolazione del ...

Hits: 6099 | Comments

Targa Oro, prossima sessione

Comunichiamo a chi è interessato ad ottenere la “Targa Oro” ed il relativo Certificato di Identità della propria vettura o della propria moto, che la sessione di verifica ...

Hits: 3563 | Comments

Sibillini e dintorni 2014

News image

sib 2014

 

Scarica il ...

Hits: 2570 | Comments

Home
Dall'olivo alla vite

Dall’Olivo alla Vite

Domenica 5 novembre numerosi Soci della Scuderia Marche si sono dati appuntamento al Bar San Claudio per partecipare al Raduno d’autunno.

Dopo la colazione la carovana di una quarantina di autovetture è partita alla volta di Corridonia. Superata Mogliano la comitiva ha raggiunto la prima meta dell’itinerario, l’Azienda Agricola “Lorese” immersa tra gli ulivi della campagna di Loro Piceno. Il giovane titolare Cristian Ercoli ha guidato la visita alla cantina mostrando i vecchi calderoni, alimentati a legna, dai quali inizia il processo di produzione del ben noto “vino cotto”. Successivamente si è potuto ammirare il vasto locale interrato dove vengono conservate le botti per la maturazione del vino e dove è stato gentilmente offerto un assaggio sia di questo sublime nettare che di un fragrante olio di oliva, fresco di frantoio.

Al termine delle degustazioni il gruppo si è diretto verso Appignano attraversando le dolci colline del Maceratese che, grazie alla giornata soleggiata ed ai brillanti colori del fogliame, hanno offerto immagini particolarmente suggestive.

Alla Fattoria “Forano” dei Conti Lucangeli, seconda meta dell’itinerario, la comitiva è stata accolta da uno dei padroni di casa che ha illustrato ai presenti le varie fasi di produzione dei superbi vini DOC e IGP con sistemi all’avanguardia nella storica cantina di famiglia.

Al termine della visita è stato gustato un pranzo a base di porchetta formaggio e salumi nostrani innaffiati con i pregiati vini della Casa e dulcis in fundo, nel vero senso letterario, cantuccini ed altri dolci accompagnati da un vino cotto davvero “speciale”.

Il Presidente, salutando i partecipanti, ha dato loro appuntamento al prossimo evento che sicuramente riscuoterà lo stesso successo avuto da questo Raduno d’autunno.

 
Dall'olivo alla vite

Il giorno 5 Novembre 2017 organizziamo una passeggiata turistica con le nostre vetture denominata "Dall'olivo alla vite".

Alle ore 08.00 ci ritroveremo con i partecipanti presso il bar "San Claudio" a San Claudio di Corridonia per iscrizioni e colazione offerta dal club.

Alle ore 08.45 partiremo per Loro Piceno passando per Corridonia e Mogliano per visitare l'azienda agricola Lorese (produzione di vino cotto ed olo) sita in Via Cerrone Varco, 41.

Alle ore 11.00 partiremo per visitare un'altra azienda vinicola dove avrà luogo il pranzo a base di porchetta e formaggio.

Sono ammesse a partecipare max 40 vetture costruite fino al 31/12/1996.

Il pranzo è gratuito per il socio, per ogni altra persona il costo è di 10€.

Le prenotazioni si accetteranno entro il giorno 31/10 telefonando al n.366/3720130

 
Classifica Finale Campionato Marche 2017

Il "Campionato Marche 2017" è giunto alla sua ultima prova! Domenica 15 ottobre u.s. i piloti classificatosi nelle altre prove nelle prime posizioni hanno affilato le unghie per poter vincere l'ambito Trofeo.

Il bel tempo ha aiutato la competizione e l'atmoasfera allegra ha allietato e stemperato gli animi dei partecipanti.

All'anno prossimo!

Classifica Finale Campionato Marche 2017

 
Servigliano Città Ideale (4° Prova Campionato Marche)

Il 10 settembre ha avuto luogo la IV° prova del "Campionato Marche" a Servigliano. Nonostante la pioggia che ha imperversato per tutta la giornata la manifestazione si è svolta regolarmente e con grande partecipazione di equipaggi. Di seguito comunichiamo la classifica della giornata e la classifica generale del Campionato.

Classifica "Servigliano Città Ideale"

Classifica dopo la 4° Prova Campionato Marche

 
Lungo il Potenza 2017

“IL POTENZA DALLA SORGENTE ALLA FOCE”

Domenica 17 settembre si è tenuta la terza edizione del raduno per auto d’epoca denominato “Il Potenza dalla sorgente alla foce” organizzato dalla SCUDERIA MARCHE – Club Motori Storici di Macerata, Scuderia federata ASI che si può fregiare di ben 12 “Manovella d’Oro”, dal 2004 al 2016.

La giornata è cominciata con un forte acquazzone che però non ha scoraggiato i 44 equipaggi partecipanti. Punto d’incontro il Bar Centrale di Fiuminata (la Dubois romana) per la punzonatura ed una ricca colazione. Pino Nardi, presidente del club, ha svolto la funzione di padrone di casa accogliendo e accompagnando chi di volta in volta arrivava.

Da segnalare, tra le tante vetture partecipanti, la veterana FIAT 508 “Ardita” del 1935.

Nel frattempo il cielo si è rasserenato e dopo una breve passeggiata nel centro di questo delizioso paese incastonato nel verde della montagna preappenninica la carovana si è diretta alla volta di Pioraco (la romana Prolaqueum, così denominata per la presenza di un lago, poi scomparso), altro paese lungo le sponde dell’alto Potenza, percorrendo una diramazione della via Flaminia. Questo ramo laterale, conosciuto come via Camellaria (da Nuceria Camellaria oggi Nocera Umbra), collegava la valle del Topino (Umbria) ad Ancona.

A Pioraco si è svolta la prova cronometrata “tra i tubi” a cui gli equipaggi hanno partecipato con grande impegno agonistico.

Il gruppo, sempre seguendo il corso del fiume Potenza in direzione della foce, si poi è diretto a Gagliole, altra piccola perla dell’alto Maceratese, incastonata nel verde dei boschi e arroccata su un colle da dove è stato possibile godere scorci incantevoli e incontaminati.

Qui si avuta l’opportunità di visitare il Museo di Storia Naturale, uno dei più interessanti in Italia per la presenza di rarissimi fossili provenienti da ogni parte del mondo. Una meraviglia che pochi conoscono e che merita sicuramente una visita.

E’ stata infine raggiunta la località “Torre del Parco”, luogo del convivio durante il quale è avvenuta, in un clima di festosa cordialità, la premiazione dei tre equipaggi meglio classificati(nell’ordine 1° Berdini, 2° Beribè, 3° Grassetti) nella prova cronometrata tenutasi nella mattinata.

Dopo essere ripartiti alla volta di Passo di Treia, una interessante conferenza tenuta da uno studioso di storia locale ha concluso l’incontro coronato, infine, da una lauta merenda.

E’ stata sicuramente una piacevole giornata alla scoperta o “riscoperta” di paesi piccoli ma pieni di fascino dove poter dimenticare il ritmo frenetico della quotidianità.

Classifica "Lungo il potenza"

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2
logo_asi logo_fiva