Get Confessioni PDF

By Sant'Agostino di Ippona

ISBN-10: 8811810450

ISBN-13: 9788811810452

Le "Confessioni" (in latino "Confessionum libri" o "Confessiones") è un'opera autobiografica in XIII libri di Agostino d'Ippona, padre della Chiesa, scritta intorno al four hundred. È unanimemente ritenuta tra i massimi capolavori della letteratura cristiana. In essa, Sant'Agostino, rivolgendosi a Dio, narra l. a. sua vita e in particolare l. a. storia della sua conversione al Cristianesimo. Traduzione di Enrico Bindi, vescovo di Pistoia e Prato.

Show description

Read Online or Download Confessioni PDF

Best religious studies books

Get The White Man's Bible PDF

I used to be lovely sceptical approximately this e-book and the issues it stand for till I learn it, it could possibly simply be defined as eye establishing.

New PDF release: Free Will: A Philosophical Study

During this entire new research of human unfastened organization, Laura Waddell Ekstrom significantly surveys modern philosophical literature and offers a unique account of the stipulations at no cost motion. Ekstrom argues that incompatibilism bearing on unfastened will and causal determinism is correct and therefore the suitable account of the character of loose motion has to be indeterminist in nature.

Prof & Head Pratap Kumar's Religious Pluralism in the Diaspora (International Studies PDF

This publication brings jointly the numerous stories of alternative cultural teams of their Diaspora context and gives perception into many of the concerns they need to take care of. The content material of the booklet is split into the next large different types: chinese language event; Japanese-Brazilian and Brazilian adventure; South Asian event; influence of 9-11 on Muslim non secular Pluralism; and problems with spiritual Pluralism within the Diaspora.

Additional info for Confessioni

Example text

Eppure continua a discutere vaghi sogni di cenobi platonici da fondare – nel più rigoroso celibato – con gli amici africani più fedeli, della cui compagnia non può fare a meno, e che lo hanno seguito in Italia. Riesce finalmente a inserirsi nei circoli intellettuali di una brillante capitale del mondo, e la professione che glielo ha permesso gli appare improvvisamente una sorta di prostituzione mentale, un affannoso mercato di bugie o peggio, una quotidiana svendita della parola. Ma a Milano Agostino ha fatto anche della parola viva un’esperienza ben diversa: quella dell’ascolto.

Un sogno enciclopedico che il seguito della vita di Agostino dissolverà senza intaccarne la sostanza segreta, certamente irriducibile all’ordine esterno di un curriculum disciplinare: perché è al contrario alla base di un’opera breve e densa di sviluppi futuri come il De magistro (389). La quale, pur in veste di dialogo pedagogico volutamente memore del platonico Menone, costituisce in effetti una meditazione sulla parola nascente, e sul desiderio d’Essere che la concepisce o la genera: quasi una quieta e vivida ribellione dell’ex maestro di scuola Agostino a quella “disciplina” delle «fruste dei maestri»32 che sostituisce con lo strepito delle altrui parole da imparare a memoria la silenziosa parola nascente nell’intimo della memoria.

Forse per la suggestione del luogo in cui si trova, quel riquadro scolpito con quasi dogmatica semplicità e chiarezza sembra segnare il punto dello spazio e del tempo storico in cui un destino personale si rivela al pensiero – e si sottrae alla contingenza del tempo e dello spazio, fino a condensarsi in una formula di pietra, nell’ossatura metafisica di una visione del mondo. L’epoca Difficile ricostruire nell’immaginazione qualche tratto del mondo totalmente perduto da cui quel frammento di pietra proviene, la Milano della seconda metà del IV secolo, dove l’Editto di Costantino (313) aveva aperto gli spazi pubblici alla nascente architettura cristiana.

Download PDF sample

Confessioni by Sant'Agostino di Ippona


by Anthony
4.5

Rated 4.02 of 5 – based on 42 votes
 

Author: admin